Traces

“poi come spesso capita sulle Flints Hills, il tempo è cambiato e la mattina è diventata più fredda e chiara. Allora sono andato in giro per la contea munito non di pala e piccone ma di tracce immaginarie, di domande e di vaghe visioni, con la perpetua ansia dell’archeologo che pensa di avere poco tempo prima che i pochi resti spariscano. Così è cominciato il mio quarto soggiorno nella Chase Country, Kansas.”

William Least Heat-Moon
Praterie
Einaudi 1994